Un connubio tra leggerezza e rigidità

Tecnologia al carbonio C:62

Il carbonio rappresenta il materiale preferito di molti ciclisti. Leggero e rigido al tempo stesso, rende qualsiasi bicicletta notevolmente più agile. Il nostro Super High Performance Carbon ha entusiasmato i giornalisti ed è stato testato sul circuito di gara da corridori professionisti. Per il 2016, l'obiettivo dei nostri ingegneri è stato quello di migliorare ulteriormente questo materiale già grandioso di per sé. Il risultato è stato il C:62, un materiale per telai con un tenore di carbonio del 62 percento.

SVG-Animation
Processo costruttivo Monocoque

Un carbonio innovativo

Il tenore di carbonio straordinariamente elevato viene ottenuto durante la produzione attraverso tre tecniche perfettamente integrate. Advanced Twin Mold: che ci permette di ridurre al minimo le sovrapposizioni imprecise grazie al perfetto controllo delle zone di sovrapposizione dei singoli strati di carbonio durante il processo costruttivo Monocoque. Il risultato è un telaio privo di peso superfluo. Perché ogni grammo conta! In aggiunta, durante il procedimento di fabbricazione, al centro del telaio viene posizionato uno stampo fisso, che al termine del processo viene nuovamente rimosso. La formazione di pieghe nel materiale perciò si riduce, incrementando la sicurezza e l'integrità dei nostri telai più leggeri.

Sicurezza e robustezza

Nanoparticelle disperse

Una combinazione di speciali fibre di carbonio: per ottenere un carbonio della migliore qualità, occorre disporre di una combinazione straordinaria di materiali. Con l'uso di fibre ad alto modulo, abbiamo reso il telaio C:62 estremamente rigido. Delle nanoparticelle finemente disperse vengono integrate nella resina che unisce i due strati di carbonio. Queste particelle minuscole permettono di migliorare la resistenza del telaio, rendendolo anche meno sensibile agli urti e più adatto a sopportare l'azione di forze esterne. Ed è proprio questa combinazione di particelle di nanoresina e fibre ad alto modulo a trasformare un telaio SHPC in uno C:62.