AERIUM

ROAD TRIATHLON

THE MOMENT WHEN YOUR EXPECTATIONS WILL CHANGE FOREVER.

Zero compromessi, zero limiti. Interamente costruita per essere la bicicletta da crono più aerodinamica e performante in circolazione, Aerium C:68 detta nuovi standard per la sua comodità e la capacità di fendere il vento. Dal sistema di conservazione di cibo e acqua all'integrazione dei freni, abbiamo curato ogni minimo dettaglio affinché non dobbiate pensare ad altro se non a pedalare.

HYDRATION & STORAGE

HIGHLIGHTS

Highlights

The right power meter systems

The new Aerium C:68 SLT and SL Series model options are compatible with non-crank based power meter systems and the following crank-based power meters:

  • PIONEER
  • power2max
  • Quarq
  • Rotor 2inpower
  • SRM
  • SHIMANO
Computer ready

The magnetically fixed stem cover allows you to optimally integrate your Garmin-, Sigma- or Wahoo bike computer into the bike’s aerodynamic design. The bike computer mount can be quickly and easily mounted.* (*computer mount is not included. Suitable mounts e.g. K-EDGE® - Garmin Replacement Insert Kit)

Rear Hydration

The seatpost-mountable PROFILE DESIGN RM10 has enough room for one to two additional water or tool storage bottles. (Not included)

Downtube Hydration

The frame's mounts are positioned so that aerodynamic water bottles can be carried in the optimal location.

  • Frame sizes S, M, L have two mounts
  • Frame size XS has one mount

Low- / High Base Bar - Options

The low option (flat bar) is 400 mm wide and optimised for maximum aerodynamic efficiency.

The sleek high option (riser bar) is 420 mm wide and 40 mm high, making reductions in aerodynamic drag possible that would otherwise require spacers.

MODELS

GEOMETRY

AERIUM GEOMETRY

Per saperne di più

Tecnologia al carbonio C:68

La nuova tecnologia al carbonio C:68 di CUBE è estremamente innovativa e ci consente di realizzare biciclette più straordinarie che mai. Solitamente, i telai in carbonio contengono il 60% di fibre, mentre il resto è costituito dalla resina che le mantiene unite. Distribuendo le fibre di carbonio in maniera uniforme, siamo invece riusciti a realizzare strati più sottili nel telaio, riducendo la quantità di resina. Le fibre impiegate sono di diverso tipo: carbonio a modulo ultra alto, Spread Tow ad alto modulo e tessuto a modulo intermedio, in funzione delle esigenze specifiche delle varie parti del telaio. Le nanoparticelle all'interno della stessa resina consentono di distribuirla in maniera più uniforme sotto la pressione esercitata dallo stampo del telaio. Il risultato è una gamma di telai con il 68% di fibre di carbonio e, di conseguenza, più leggeri e rigidi per un divertimento maggiore.

CUBE Stories